Star Bene

Tutti i consigli per stare bene e vivere al meglio

5 errori alimentari che uno sportivo deve evitare

Image

Coloro che praticano regolarmente un’attività sportiva, al fine di ottenere i risultati desiderati, devono seguire un certo tipo di alimentazione prima e dopo l’attività fisica. Vediamo nel dettaglio quali sono i 5 principali errori da evitare:

1 – Bere poca acqua

Chi pratica regolarmente un’attività sportiva deve necessariamente bere prima, durante e dopo, in quanto l’esercizio fisico comporta una significativa perdita di liquidi. Per evitare, dunque, la disidratazione e i danni che da essa derivano, è opportuno che lo sportivo consumi un adeguato quantitativo d’acqua.

2 – Non assumere abbastanza proteine

Uno sportivo deve necessariamente inserire nel proprio regime alimentare le proteine, che devono rappresentare il 15% delle sostanze nutritive assunte quotidianamente. Questi macronutrienti, infatti, contenuti all’interno di pesce, carne, legumi, cereali e formaggio magro, sono necessari per potenziare i muscoli e per il processo di riparazione dei tessuti che si potrebbero danneggiare durante l’allenamento.

3 – Non assumere la giusta quantità di cibo prima di una sessione di allenamento

Un paio d’ore prima dell’abituale sessione di allenamento, anche se è assente l’appetito, lo sportivo dovrebbe consumare uno spuntino light. In tal modo egli avrà a disposizione un’adeguata scorta energetica in vista dello sforzo fisico che sta per effettuare.

4 – Sottovalutare l’assunzione di ferro

La corretta dieta dello sportivo prevede che siano presenti determinati alimenti ricchi di ferro (come carne rossa, salmone, tonno e cereali) insieme ad altri che siano in grado di favorirne l’assorbimento (si pensi, ad esempio, a pomodori, arance e broccoli).

La carenza di ferro, infatti, può indebolire l’organismo, peggiorarne le prestazioni e, nei casi estremi, può portare all’insorgenza dell’anemia.

5 – Non mangiare correttamente dopo una sessione di allenamento

Subito dopo una sessione di allenamento è necessario recuperare le energie tramite un’equilibrata assunzione di proteine e carboidrati. In tal modo sarà anche possibile ridurre l’affaticamento e l’indolenzimento muscolare che possono presentarsi dopo un intenso sforzo fisico. 

Share:

Seleziona almeno un argomento e ricevi i consigli adatti a te.