Star Bene

Tutti i consigli per stare bene e vivere al meglio

Al mare col pancione, le regole da seguire

Gravidanza e mare

Evviva l’estate! Sole, mare, vacanze: mesi stupendi anche per le future mamme. Ovviamente c’è un po’ di differenza tra chi si trova ad esempio al terzo mese e chi al nono: eppure ci sono dei consigli perfetti e da rispettare, validi per tutti, legati alla bella stagione.

Al mare di mattina: è necessario cambiare abitudini rispetto a quando non si aspetta un bimbo. Infatti, mentre prima potevate andare al mare nelle ore più calde, adesso è il caso di prediligere le prime ore del mattino. Con una passeggiata in riva al mare, vi sentirete più toniche, brucerete più grassi e il metabolismo si accelererà.

Nuotare il più possibile: fare movimento in acqua vi permetterà di esercitare tutti i muscoli, in una ginnastica pressoché totale, e sentirvi più leggere, soprattutto se siete agli ultimi mesi di gravidanza. Non esagerate: saranno sufficienti 30 minuti di esercizio moderato la mattina o 30 al tardo pomeriggio e vi sentirete già meglio. Lo stile perfetto? Quello a rana.

Attenzione al sole: non vi stiamo dicendo che dovete restare sempre sotto l’ombrellone, ma di fare comunque attenzione e di scegliere la giusta protezione. Grazie ai raggi solari, il corpo produce più vitamina D e rafforza le ossa, aumenta il buon umore e l’energia. Ricordare però che una bella crema con protezione maggiore di 20, è indispensabile. Usatela soprattutto sul viso, per evitare il cloasma gravidico, che poi non riuscirete più a mandare via.

Cosa mangiare: continuate a rispettare le indicazioni del ginecologo, senza però rinunciare a qualche strappo alla regola, come un gelato o un po’ di frutta. Evitate se possibile i fritti, i sughi troppo elaborati e fate spuntini con lo yogurt. Assolutamente vietato il pesce crudo! Non dimenticate poi di bere circa 2 litri di acqua al giorno, per mantenere stabile la pressione.

Abbigliamento easy: partendo dal presupposto che siete bellissime, optate per indumenti in fibre naturali, come cotone e lino. Niente tacchi troppo alti, né capi troppo attillati.

Cercate infine di non strafare: se siete stanche, via libera al riposino pomeridiano. Occhio ai cali di tensione e ai colpi di calore… Per il resto godetevi appieno questo periodo bellissimo e buone vacanze!

Share:

Seleziona almeno un argomento e ricevi i consigli adatti a te.