Star Bene

Tutti i consigli per stare bene e vivere al meglio

L'attività fisica: un toccasana per il corpo e per la mente

L'attività fisica: un toccasana per il corpo e per la mente

Effettuare una regolare attività fisica mette al riparo da numerose patologie. Vediamo cosa dimostrano al riguardo gli ultimi studi effettuati.

Gli esperimenti  scientifici 

Uno studio condotto dall'Honolulu-Asia Aging Study ha seguito un gruppo di anziani delle Hawaii per 10 anni, dimostrando che coloro che quotidianamente effettuavano a piedi un percorso di circa 3 km avevano il 40% di possibilità in meno di contrarre patologie legate all’indebolimento delle facoltà mentali e alla degenerazione delle cellule cerebrali. Da un'altra ricerca, coordinata dall’Istituto Max Planck di Berlino e che ha coinvolto anziani che conducevano una vita sostanzialmente pigra, è emerso che 3 ore di cyclette a settimana per sei mesi hanno migliorato in maniera significativa le loro performance cognitive, sia da un punto di vista qualitativo che quantitativo. D'altra parte è indubitabile che un buono stato di salute consenta all'anziano di rimanere autonomo e indipendente il più a lungo possibile. 

L’attività fisica combatte la depressione

Va detto, inoltre, che l’attività fisica è anche un’ottima arma contro la depressione clinica. Il movimento, infatti, favorisce il rilascio da parte del cervello di endorfine, le sostanze chimiche in grado di migliorare l’umore. Nello studio sopracitato e condotto in Germania, ad esempio, una donna anziana affetta da depressione, grazie alle tre ore di cyclette settimanali, ha trovato il coraggio di iniziare nuove attività sociali che la gratificassero.

Lo studio italiano pubblicato su Stem Cells

Un’ulteriore conferma dei benefici psico-sociali prodotti dalla regolare attività fisica, arrivano da uno studio italiano pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica Stem Cells. Esso ha dimostrato che l’esercizio fisico è in grado di riattivare la cosiddetta neurogenesi, ovvero il processo biologico responsabile della rigenerazione neuronale. Fino a qualche tempo fa si credeva, invece, che esso, con l’avanzare degli anni, declinasse irrimediabilmente. 

Quindi, per far sì che l’attività fisica sia davvero un toccasana per il corpo e la mente, è necessario camminare o correre per almeno trenta minuti al giorno. 

Share:

Seleziona almeno un argomento e ricevi i consigli adatti a te.