Star Bene

Tutti i consigli per stare bene e vivere al meglio

Cicatrici: perché si formano?

La cicatrizzazione è un fenomeno complesso che fa intervenire molteplici attori. Si descrivono diverse fasi di formazione delle cicatrici intrecciate tra loro nei tempi:

  • formazione del coagulo;

  • fase infiammatoria;

  • fase proliferativa;

  • fase di rimodellamento.

La porzione di cute che si forma nella zona in cui è avvenuta l’interruzione della cute originaria si chiama cicatrice. La pelle nelle zone interessate dovrebbe risultare morbida e con spessore e colore analoghi a quelli della cute vicina. Ogni tappa della cicatrizzazione è sotto il controllo di numerosi segnali scambiati dai diversi tipi di cellule, sia tra di loro e sia con l’ambiente circostante. L’inefficienza di questi processi interattivi e dinamici può portare a cicatrizzazioni eccessive o, al contrario, a ritardi di cicatrizzazione.

L’eccessiva cicatrizzazione è la causa di risultati estetici sgradevoli: cicatrici elevate, dure o depresse, con colorito variabile, allargate o sfrangiate. L’aspetto della cicatrice è dovuto anche dall’entità del trauma o a una sopraggiunta infezione; è possibile che l’esito cicatriziale dipenda dalla sede della ferita, dalla presenza di corpi estranei e dalla scarsa nutrizione. La fase di rimodellamento può migliorare l’aspetto della cicatrice. Pertanto, la cicatrizzazione è la risposta del nostro organismo per ripristinare la continuità della pelle e le sue molteplici funzioni. Favorire il delicato processo della cicatrizzazione può ridurre il rischio di cicatrici troppo visibili e d’infezioni.

Nella terza età attenti alle piaghe da decubito!

La cute degli anziani e delle persone costrette all’immobilità deve essere costantemente monitorata per evitare la formazione di ulcere da decubito: ferite silenti che tendono a cronicizzare andando incontro, spesso, a infezioni. Bisogna quindi ricorrere, sin da subito, a dei rimedi per evitare che le piaghe da decubito raggiungano gli strati più profondi della cute.

Share:

Seleziona almeno un argomento e ricevi i consigli adatti a te.