Star Bene

Tutti i consigli per stare bene e vivere al meglio

Si torna a lavoro! Ecco come superare la sindrome post vacanze!

Image

Quanti di voi, alla fine delle vacanze, invece di tornare al lavoro rilassati e riposati ci tornano con una specie di forma depressiva? Gli americani l’hanno ribattezzata sindrome da rientro o sindrome post vacanze: anche se si è ancora in viaggio, o magari sotto l’ombrellone, il solo pensiero di dover tornare al lavoro è in grado di rovinare gli ultimi giorni di libertà.

Ovviamente non siete soli, perché circa il 25% degli italiani soffre di questi problema, in forme più o meno leggere. A causare questa situazione, potrebbe esserci una predisposizione fisica: infatti, quando finisce l’estate, le giornate diventano più corte, la melatonina prodotta dal nostro organismo si riduce e negli uomini cala persino il testosterone. A causa di queste modifiche, anche l’umore ne risente e lo stress del ritorno va a piantarsi su un terreno fertile.

Ma è possibile fare qualcosa per difendersi da questa sindrome da ritorno? Senza dubbio sì: anzi è possibile riassumere il tutto dicendo che dobbiamo prendere il meglio delle vacanza e dimenticare il peggio.

Il peso: spesso capita che durante le vacanze ci si rilassi e si tenda a mettere su qualche chilo. Al ritorno evitiamo di colpevolizzarci per questo e dimentichiamo la bilancia per un po’. Quando avremo ripreso la routine normale, allora potremmo preoccuparci anche della forma fisica.

Il fumo: durante le ferie avete fumato di meno oppure avete smesso? Continuate così e non fatevi travolgere dallo stress del lavoro riprendendo le pessime abitudini.

Lo sport: se durante le vacanze avete trovato tempo per fare un po’ di sport, continuate anche al ritorno al lavoro. Se non l’avete ancora fatto, iscrivetevi ad una palestra, oppure dedicate un’ora al giorno ad una bella passeggiata.

Il lavoro: non immergetevi subito nel lavoro a 360° ma rientrate un po’ alla volta. Cosa intendiamo? Regalatevi ancora qualche cena fuori, un sabato al museo, un fine settimana in gita, così da ritrovare un po’ quello slancio che ha caratterizzato le vostre ferie.

I massaggi: un massaggio rilassante a settimana, nel primo mese dopo le ferie, può aiutarvi a superare la tensione da sindrome di ritorno al lavoro. In bocca al lupo!

Share:

Seleziona almeno un argomento e ricevi i consigli adatti a te.