Star Bene

Tutti i consigli per stare bene e vivere al meglio

Inverno con il pancione: tutte le regole da seguire

Inverno con il pancione: tutte le regole da seguire

Vivere la gravidanza è uno dei momenti più belli per una donna, ma sicuramente non è tra i più facili. La stanchezza, il gonfiore alle gambe e il pancione, ogni mese sempre più grande, creano nelle future mamme alcune piccole preoccupazioni, primo tra tutti l’abbigliamento. Sia nelle stagioni estive, che in quelle invernali, la scelta degli indumenti diventa un problema man mano che la pancia cresce e i vestiti diventano stretti. 

Per chi vive la gravidanza in estate, gli abiti larghi e freschi e le scarpe aperte, come sandali e infradito, risultano essere la soluzione più facile, ma anche la più comoda. In estate, però, si è più soggetti a problemi di sudorazione, fiacchezza e gonfiore ai piedi per via del caldo.

 Le basse temperature e i malanni di stagione, come raffreddori e influenze, possono, invece, essere motivo di ansia per le mamme in dolce attesa durante la stagione invernale. A chi affronta l’inverno con il pancione consigliamo poche semplici regole che possono aiutare a gestire la gravidanza con serenità e tranquillità. Eccole di seguito elencate:

1. Utilizzare maglioni larghi e comodi

In inverno è bene coprirsi, ma senza esagerare. La moda degli ultimi anni ha, per fortuna, riportato in auge i maglioni caldi e larghi, i cardigan in lana e i leggins. Utilizzando questi tre capi, comodi e facili da indossare, anche negli ultimi mesi di gravidanza in cui il pancione impedisce i movimenti, rimarrete alla moda, ma sarete comode per poter affrontare la giornata.

 2. Avere una sana alimentazione

Anche se in gravidanza la maggior parte delle donne sente il bisogno di mangiare di più, bisogna fare attenzione a non esagerare e, soprattutto, a non lasciarsi tentare da cibi dannosi per il proprio organismo e per quello del feto. L’ideale è mangiare tanta frutta e verdura di stagione. Evitate invece cibi fritti, dolci eccessivamente calorici o snack salati per fermare i piccoli languori durante la giornata.

3. Evitare gli sbalzi di temperature

Laddove possibile, fate molta attenzione a non stare in luoghi interni troppo caldi: il rischio maggiore è quello di prendere molto freddo una volta uscite da casa e di contrarre piccoli raffreddori e influenze, che in gravidanza possono creare disagi o preoccupazione per il feto.

4. Fare movimento 

Finché vi sentirete in forze per farlo, e se la gravidanza lo permette, provate a fare attività fisica. Se non riuscite ad affrontare una lezione in palestra, come yoga o pilates, provate a camminare almeno 30 minuti al giorno. In questo modo tonificherete la parte inferiore, che risente maggiormente della ritenzione idrica durante la gravidanza, e allenerete la schiena e la zona pelvica che durante il parto sforzerete maggiormente.

 

Affrontare l’inverno con il pancione non sarà difficile se si seguono queste semplici regole, utili per gestire le principali attività quotidiane. In generale, consigliamo di mantenere, anche in gravidanza, uno stile di vita sano, bere tanta acqua, fare attività fisica e utilizzare l’abbigliamento adatto al tipo di stagione.

Share:

Seleziona almeno un argomento e ricevi i consigli adatti a te.