Star Bene

Tutti i consigli per stare bene e vivere al meglio

La giusta alimentazione prima e dopo lo sport

Image

Per ogni sportivo il tempo passato a tavola è importante quanto quello trascorso in palestra. Il cibo mangiato prima o dopo l’allenamento, aiuta a mantenere un adeguato tono muscolare.

Alcuni alimenti sono veri e propri assi nella manica dell’attività fisica, in grado di far recuperare subito dalla stanchezza, sopportare lo sforzo in maniera adeguata e migliorare le performance in generale. Ovviamente, è necessario prestare la giusta attenzione a cosa mangiare prima e dopo l’attività fisica: perché i cibi hanno effetti molto diversi sul corpo.

Partiamo, dunque, da cosa è il caso di consumare prima di un allenamento: in ogni caso gli alimenti vanno assunti circa un’ora e mezza prima, evitando però i cibi pesanti.

Optate per i carboidrati: meglio quelli semplici che danno energia e, quindi, aiutano nel corso della sessione sportiva, ma non sottovalutate le proteine. Esse rendono più attivo il metabolismo basale, cioè la quantità di energia che si usa in genere quando si è a riposo. Potete scegliere, inoltre, la frutta e la verdura della stagione in corso, lo yogurt greco che regala energia senza farvi sentire troppo pesanti, le banane che contengono potassio, i mirtilli che vi aiutano a recuperare prima dallo sforzo o il salmone che toglie l’infiammazione dai muscoli. Bevete molto: sia acqua, che integratori con sali minerali o tè verde. Assolutamente sconsigliato effettuare attività fisica a digiuno.

Se vi allenate al mattino, è importante fare una colazione equilibrata con succo d’arancia, marmellata, frutta e yogurt, seguiti dopo l’allenamento, da spuntini leggeri di frutta e, infine, pranzo e cena bilanciati.

Chi si allena di pomeriggio deve consumare a pranzo proteine e carboidrati leggeri.

Se vi allenate di sera, è consigliato fare uno spuntino per esempio con banane e noci prima dell’attività sportiva.

E dopo, cosa è il caso di mangiare?

Nei 15 minuti successivi allo sforzo, meglio optare per cibi leggeri ed energetici come dolci, frutta, fette biscottate, banane mature.

Trascorsa un’ora o due potete, invece, assumere proteine e lipidi come frutta secca, yogurt, albume cotto o affettati magri.

Scegliere al meglio l’alimentazione prima e dopo l’allenamento, renderà la sessione sportiva senza dubbio più efficace.

Share:

Seleziona almeno un argomento e ricevi i consigli adatti a te.