Star Bene

Tutti i consigli per stare bene e vivere al meglio

Mamme, mogli, lavoratrici: ecco come non impazzire

Mamme, mogli, lavoratrici: ecco come non impazzire

Mamma, cuoca, moglie, lavoratrice: questi sono i principali ruoli che una donna ricopre nella sua vita. E uno degli obiettivi quotidiani di una donna impegnata è, pertanto, riuscire a conciliarli tutti senza impazzire.L’educazione dei figli, la gestione di una casa e gli impegni di lavoro richiedono un impegno costante e, a meno che voi non abbiate l’energia di Wonder Woman e la pazienza di un monaco tibetano, sentirsi stanche e stressate è una cosa del tutto normale!Non dovrete sentirvi in colpa se non riuscite a svolgere tutto in 24 ore, né dovrete ambire alla perfezione.

Piuttosto, seguite questi 5 utili consigli per ottimizzare il vostro tempo e non lasciare che lo stress prenda il sopravvento

  1. Organizzate al meglio le vostre giornate. Provate a pianificare la gestione della casa: per esempio, il sabato mattina dedicatelo alle pulizie generali e la domenica a cucinare delle pietanze da poter congelare e riscaldare velocemente durante il resto della settimana. Sarà poi più facile mantenere la casa in ordine quotidianamente, dedicandovi poco tempo al giorno.

 

  1. Dedicate la giusta attenzione ai figli. Non soltanto organizzando al meglio le loro giornate e gli impegni scolastici, ma coltivando anche l’aspetto ludico del rapporto: giocate con loro, svolgete insieme attività ricreative e divertenti, comunicate e siate complici!

 

  1. Uno stile di vita sano. Il giusto riposo, un pizzico di attività fisica e, soprattutto, una buona alimentazione è il requisito fondamentale per garantire al vostro organismo il benessere necessario. Che cosa potrebbe succedere se non foste al top? Il vostro umore e la vostra energia ne risentirebbero con conseguenze “terribili” per il vostro equilibrio domestico….

 

  1. Trovate il punto di equilibrio tra lessere mamma e lessere donna. Non dimenticate mai le vostre esigenze e i vostri bisogni di coppia. La relazione con il vostro partner, a causa della frenesia quotidiana e degli inesorabili impegni, potrebbe essere trascurata. Ritagliatevi del tempo da dedicare all’altro: basta anche una semplice cena fuori, un cinema, una passeggiata per avere un po' d’intimità.

 

  1. Coltivate il buonumore! Nei momenti in cui vi sembra proprio di non farcela a fare tutto, se siete più stanche e demotivate del solito, non abbattetevi! Pensate piuttosto a tutto quello che costantemente riuscite a fare e non vergognatevi di chiedere aiuto ai vostri familiari. La famiglia è una piccola azienda in cui tutti collaborano ed è giusto che anche voi veniate aiutate!
Share:

Seleziona almeno un argomento e ricevi i consigli adatti a te.