Star Bene

Tutti i consigli per stare bene e vivere al meglio

I rimedi naturali per riscaldare mani e piedi in inverno

Image

La fastidiosa sensazione di freddo a mani e piedi è un problema molto comune. Oltre alle basse temperature invernali, però, le cause legate a questo problema possono essere di natura fisiologica. Tra le principali cause della sensazione di freddo alle estremità del corpo, ad esempio, vi sono:

– La sedentarietà: avere una vita sedentaria influisce negativamente sulla circolazione arteriosa. Fare poco movimento impedisce, infatti, una corretta ossigenazione delle estremità del corpo, acuendo la sensazione di freddo anche durante le stagioni più calde.

– Gli ormoni: un aumento del livello degli ormoni estrogeni nella donna (si pensi, ad esempio, al periodo di ovulazione o alla gravidanza) incide sulla vasocostrizione dei vasi sanguigni, determinando la sgradevole percezione di freddo.

– L’ansia e lo stress: quando si affrontano periodi particolarmente stressanti, possono verificarsi accelerazioni del battito cardiaco e del respiro. Questa circostanza richiede all’organismo una maggiore quantità di ossigeno, incidendo in maniera negativa sulla regolarità dell’afflusso di sangue a mani e piedi.

– Il fumo: fumare, oltre a provocare diversi danni all’organismo, riduce il numero di globuli rossi trasportati dal sangue e svolge un’azione vasorestringente, influendo negativamente sulla microcircolazione.  

A prescindere dalla causa, è possibile ricorrere ad alcuni efficaci rimedi naturali per ovviare al freddo eccessivo di mani e piedi. Vediamoli nel dettaglio:

1 - Tisana allo zenzero: lo zenzero è una deliziosa spezia dalle proprietà riscaldanti. Mettere in infusione lo zenzero grattugiato in acqua bollente rappresenta, pertanto, la soluzione ideale per ritrovare il calore perduto.

2 - Massaggio quotidiano: utilizzando una specifica spazzola per massaggi, è possibile frizionare delicatamente tutte le parti del corpo realizzando movimenti circolari in grado di migliorare le performance del sistema circolatorio.

3 - Una sana attività fisica: effettuare un regolare movimento stimola la circolazione arteriosa e produce un immediato effetto caldo a mani e piedi. Si consiglia di dedicare all’esercizio fisico almeno 40 minuti al giorno.

4 - Le spezie: il peperoncino fresco e il tabasco sono le spezie più indicate per ripristinare il corretto funzionamento del sistema circolatorio.

5 - Il giusto abbigliamento: coprirsi in maniera idonea, magari evitando di scoprire zone sensibili come polsi e caviglie, può essere un efficace rimedio per ridurre la sgradevole sensazione di freddo a mani e piedi

6- Docce calde e fredde: fare la doccia alternando acqua calda e fredda può stimolare la circolazione sanguigna dando beneficio alle estremità degli arti.

Tisane calde, sport, massaggi per la circolazione e un abbigliamento corretto sono quindi dei rimedi naturali efficaci per combattere il freddo invernale. Attenzione, però, a non sottovalutare il problema. Se il freddo a mani e piedi diventa doloroso, meglio consultare il proprio medico e valutarne insieme le cause e rimedi.

Share:

Seleziona almeno un argomento e ricevi i consigli adatti a te.