Star Bene

Tutti i consigli per stare bene e vivere al meglio

Rimettersi in forma con i brucia grassi

Image

Esistono dei cibi, detti termogenici (dal greco “produttori di calore”) che consentono di perdere peso mangiando, in maniera del tutto naturale. Gli alimenti ad alto valore termogenico, in effetti, sono dei macronutrienti (proteine, carboidrati e grassi) ricchi di fibre che consumano una parte consistente delle loro calorie nel processo digestivo e, contemporaneamente, contribuiscono ad aumentare il senso di sazietà.

Vediamo di seguito come sfruttare al meglio i cibi brucia grassi.

1 – Alimenti per ridurre fianchi e ventre

Per eliminare il grasso in eccesso in alcuni punti critici, come pancia e fianchi, oltre a un adeguato movimento fisico e a esercizi mirati, è necessario inserire nella propria dieta cibi ricchi di vitamina C, come le arance, il cavolfiore, i kiwi e i peperoni.  Un altro cibo brucia grassi per eccellenza è l’avocado, in quanto contiene sostanze (acido oleico, grassi monoinsaturi e fibre) che velocizzano il metabolismo e che favoriscono il corretto funzionamento dell’attività intestinale. Al fine di conservare le sue proprietà nutritive, si consiglia di consumarlo crudo. Un altro frutto brucia calorie è l’ananas: esso, infatti, contiene un enzima (la bromellina) che contrasta la ritenzione idrica e stimola la digestione delle proteine. Il pompelmo, dal suo canto, tiene sotto controllo il livello di insulina nel sangue e contribuisce a ridurre il girovita.

Anche le carni bianche aiutano a sciogliere gli antiestetici rotolini di grasso; a tal proposito ricordiamo che al pollo va preferito il tacchino, in quanto contiene meno grassi rispetto a quest’ultimo.

2 – Alimenti per snellire le cosce

Per snellire le cosce si consiglia in primo luogo di inserire nella propria dieta sia la carne di manzo magra che i cereali, entrambi in grado di saziare e di bruciare il grasso in eccesso. 10 grammi di frutta secca al giorno poi, aiutano a tonificare le gambe e a ridurre la ritenzione idrica. Un altro alimento prezioso per il benessere delle cosce è il sedano, grazie alle sue qualità depurative e diuretiche.

3 – Bevande brucia grassi

Le bevande brucia grassi per eccellenza sono il tè verde e il caffè. Il primo, oltre a essere un prezioso antiossidante, è noto per le sue proprietà drenanti e disintossicanti oltreché per la sua capacità di velocizzare il metabolismo. Il caffè, dal suo canto, è un’ottima soluzione per inibire l’appetito: si consiglia di berlo senza zucchero.

4 – Ulteriori consigli per bruciare grassi

Oltre a seguire una corretta alimentazione per perdere peso più velocemente, è necessario:

a – eseguire esercizi con i pesi, fare flessioni, saltelli sul posto o piegamenti;

b – spezzare la fame tra un pasto e l’altro con degli spuntini light, in modo tale da non arrivare affamati a tavola:

c – dormire almeno 6 ore a notte: in tal modo si riducono i livelli di cortisolo (l’ormone dello stress) e si favorisce la digestione dei carboidrati;

d – fare un’abbondante colazione a base di frutta, yogurt e cereali: in questo modo sarà possibile “ridestare” il metabolismo dopo il riposo notturno;

e – evitare il consumo di bevande alcoliche, in quanto rallentano in maniera significativa il metabolismo. 

Share:

Seleziona almeno un argomento e ricevi i consigli adatti a te.